CARDIGAN, declinazione “comfy cool” del Knitwear

Protagonista indiscusso dell’inverno 2020/2021, il cardigan ci regala quella coccola extra di cui avevamo proprio bisogno…

Declinazione “comfy cool” del knitwear a cui gli stilisti hanno deciso di dare la loro interpretazione “extremely soft”.

Mai come quest’anno la tendenza accomuna generi di cardigan decisamente molto diversi tra loro. Il cardigan, questa stagione potrà essere bon ton o grunge, oversize, chunky o borghese, country, e ovviamente preppy. Il minimo comun denominatore che unisce modelli e mondi così diversi è ovviamente l’apertura sul davanti. Che poi abbiano zip o bottoni, oppure scolli tondi o a V poco importa.

Le tonalità scelte sono quelle tipiche autunnali del nero, bordeaux, marrone, ocra e tutti i colori caldi della terra. Non mancano però anche le fredde nuance dell’azzurro cielo e del rosa, che spopoleranno questa primavera. E per non farci mancare nulla: stampe, ricami e disegni multicolor.

Il maglione della nonna non è mai stato più cool! Quante di voi “Grandma sweater addicted”come me? Sdoganata l’idea che lo associa ad un capo un po’ “vecchiotto” o adatto alle over 40, diventerà uno dei tormentoni fashion di questa primavera estate 2021!!!

Un altro trend di stagione è l’abito knitted, pratico come un maglione, ma cool come solo un abito può essere. Comodi e super soft, gli abiti knitted saranno un must have a cui sarà difficile resistere, complice la varietà di modelli proposti dagli stilisti.

Domenico Dolce e Stefano Gabbana hanno dedicato un vero e proprio omaggio durante il loro fashion show portando in passerella i mestieri tradizionali, come la magliaia, ma soprattutto per valorizzare l’eccellenza del Made in Italy.

Wool is the new cool, non solo per la sua sostenibilità e per la sua capacità di stimolare creatività, ma anche per l’attitudine di riuscire a dare forma a capi che sanno essere mille cose diverse. Siete d’accordo con me? Scommetto di sì ..

How to mix and match them?

Il cardigan può essere utilizzato come una maglietta, si può abbinare ad un crop top o ad un reggiseno modello bralette , ton sur ton, meglio se a V, così da dare un tocco di femminilità. I cardigan più corti e dal mini fit potranno essere indossati all’interno dei pantaloni. I modelli cropped sono perfetti sopra i jeans e i pantaloni, in particolare quelli a vita alta. I cardigan oversize sono ideali sopra un paio di skinny denim jeans, o indossati come dei veri e propri abiti. Per quanto riguarda i knitted dresses dovrete decidere solo quale tendenza tricot abbracciare: skinny e fascianti, fit oversize, lavorazione chunky oppure bon ton in filati sottili per replicare l’effetto microplissè. Come indossarli? Con cinture in vita e stivali slouchy.

Vi aspetto come sempre sul mio profilo Instagram! Non perdetevi le storie in evidenza con tutte le Dressucan proposals! See you soon beauties ; )


( ENG ) Undisputed protagonist of winter 2020/2021, the cardigan gives us that extra cuddle we really needed…

A “comfy cool” declination of knitwear to which fashion designers have decided to give their “extremely soft” interpretation.

Never before has the trend united genres of cardigans that are decidedly very different from one another. This season, the cardigan can be bon ton or grunge, oversize, chunky or bourgeois, country, and obviously preppy. The lowest common denominator that unites models and worlds so different is obviously the opening on the front. Whether they have zippers or buttons, or round or V-necks matters little.

The shades chosen are those typical of autumn: black, burgundy, brown, ocher and all the warm colors of the earth. However, there are also cold shades of sky blue and pink, which will be very popular this spring. And to make sure we don’t miss anything: prints, embroidery and multicolor designs.

Grandma’s sweater has never been cooler! How many of you “Grandma sweater addicted” like me? Once the idea that associates it with a garment a bit ‘old’ or suitable for the over 40 has been cleared out, it will become one of the fashion trends of this spring summer 2021!!!

Another trend of the season is the knitted dress, practical as a sweater, but cool as only a dress can be. Comfortable and super soft, knitted dresses will be a must have that will be hard to resist, thanks to the variety of models proposed by fashion designers.

Domenico Dolce and Stefano Gabbana have dedicated a real tribute during their fashion show bringing on the catwalk the traditional crafts, such as knitting, but above all to enhance the excellence of Made in Italy.

Wool is the new cool, not only for its sustainability and its ability to stimulate creativity, but also for its ability to give shape to garments that can be a thousand different things. Do you agree with me? I bet you do.

How to mix and match them?

The cardigan can be used as a t-shirt, it can be combined with a crop top or a bralette bra, ton sur ton, preferably V-shaped, so as to give a touch of femininity. Shorter cardigans with a mini fit can be worn inside pants. Cropped models are perfect over jeans and pants, especially high-waisted ones. Oversized cardigans are ideal over a pair of skinny denim jeans, or worn as real dresses. As far as knitted dresses are concerned, you just have to decide which tricot trend to embrace: skinny and snug, oversize fit, chunky or bon ton in fine yarns to replicate the microplissé effect. How to wear them? With belts at the waist and slouchy boots.

I wait for you as always on my Instagram profile! Don’t miss the highlights with all the Dressucan proposals! See you soon beauties ; )

2 pensieri riguardo “CARDIGAN, declinazione “comfy cool” del Knitwear

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: