Le tendenze SWIMWEAR dell’estate 2021

Prima di scegliere il costume da bagno dell’estate 2021, ecco le 5 tendenze moda da conoscere e memorizzare ma soprattutto da tenere a mente durante il vostro summer shopping!

Dressucan
Pinterest

Quella del giusto costume da bagno è una decisione frutto di numerosi fattori: comodità (perché non deve segnare i fianchi e neppure stringere troppo il torace); supporto al seno (specialmente se abbondante); e ovviamente… le tendenze del momento.

S.o.s. prova costume? Assolutamente no!

 Il nostro corpo non deve superare nessuna prova, semmai è il contrario: è il beachwear che deve superare il nostro personalissimo test di gradimento e dimostrare di adattarsi al meglio alla silhouette che dovrà vestire, e i trends di stagione, non vi pare? Ebbene sì, come qualsiasi altro capo, anche il costume da bagno dovrà adattarsi alle leggi della body shape, andando a valorizzare le nostre caratteristiche personali “senza se e senza ma”. Ergo, conoscersi e saper selezionare al meglio ciò che indosseremo in spiaggia ci aiuterà a sentirci a nostro agio e ci farà godere al meglio sole, mare e relax.

Ma come capire quale costume è davvero “quello giusto”?

La silhouette a clessidra ha tendenzialmente fianchi e ampiezza interna delle spalle sulla stessa linea, un seno che va da medio a prosperoso e un punto vita sottile e ben segnato, il che significa che un intero universo di costumi da bagno le aspetta per essere sfoggiato senza particolari restrizioni.

La silhouette a triangolo (ma anche pera) quel fisico che presenta un upper body esile e tendenzialmente con seno minuto, a fronte di una parte inferiore (fianchi, glutei e cosce) più evidente. Anche in questo caso ci troviamo di fronte a una figura sinuosa, con punto vita ben segnato e sottile, ma che – a differenza della clessidra – presenterà l’ampiezza delle spalle inferiore rispetto a quella di fianchi e bacino.  La vostra missione sarà quella di riequilibrare upper e lower body, cercando di portarli (otticamente parlando) sulla stessa linea.Questo significa sicuramente aggiungere volume sul busto, restando invece il più “asciutte” possibile con ciò che veste i fianchi. Tradotto in costumi da bagno: un grosso sì va a tutto ciò che presenta ruchs, balze, arricciature, fiocchi e “puff-puff” di qualsiasi genere e sorta nella parte superiore, mentre lo slip dovrà essere liscio e capace di accentuare bene il punto vita.

La silhouette mela è una forma di fisico che presenta un busto più pieno e tornito – di solito con seno medio o abbondante e un punto vita poco segnato – e una parte inferiore (fianchi e gambe) che risulta sempre decisamente più stretta ed esile. Esattamente l’opposto del fisico a triangolo, infatti in molti chiamano questa body shapeproprio “triangolo inverso”. L’obiettivo in caso di silhouette a mela? Ovviamente anche qui si tratterà di equilibrare upper e lower body, aggiungendo questa volta volume su glutei e fianchi e slanciando il più possibile il busto. Se vi rispecchiate in questa descrizione evitate beachwear che presenti balze e applicazioni di qualsiasi tipo nella parte superiore, preferendo invece elementi verticalizzanti come profondi scolli a “V” (per esempio su interi e trikini) o tagli diagonali come i monospalla. Per quello che riguarda il lower body invece dagli slip con i classicissimi fiocchetti sui fianchi a quelli con elementi tipicamente “volumizzanti” (come ruches e arricciature).

La silhouette androgina e caratterizzata da una figura con poche “curve” detto anche fisico a rettangolo. Si tratta di una forma che presenta – otticamente parlando – spalle, vita e fianchi sulla stessa linea. Se vi riconoscete in questa body shape il vostro obiettivo principale sarà quello di addolcire un pochino le linee del corpo, aggiungendo strategicamente volume qua e là e cercando di segnare il punto vita. In quest’ottica con il beachwear di certo qualsiasi elemento “extra” diventa valorizzante: via libera a bikini con grossi fiocchi sia sui fianchi che sul reggiseno, ma anche a a balze e intrecci ben distribuiti o a trikini ben sagomati che “creino” una linea generale più morbida.

La silhouette a diamante  ovale o a diamante è se avete un upper body spiccatamente più importante e tondeggiante del lower body. Seno prosperoso, assenza di punto vita e peso che tende ad accumularsi con più facilità su addome e braccia sono le caratteristiche più marcate di questa particolare silhouette. La missione per tutte coloro che si riconoscono in questa descrizione è quella di assottigliare il più possibile il busto, cercando contemporaneamente di creare il punto vita e mettere in risalto le gambe,  solitamente sottili e proporzionate. I costumi che meglio funzionano su queste silhouette sono gli interi capaci di contenere, ma ovviamente un one-piece non vale l’altro. Scegliete sempre modelli con scolli verticalizzanti a “V”, meglio se incrociati sul davanti e drappeggiati in punti strategici. Ottima alternativa sono i color block con tinte più brillanti verso il centro, che “ridisegnino” la figura spostando l’attenzione da vita e bacino.

Una volta stabilita la vostra body shape non rimane altro che focalizzare la propria attenzione sulle tendenze costumi da bagno Estate 2021 da conoscere ora, prima che le nostre vacanze finiscano. Dressucan ne ha evidenziate in totale 5, tutte ad alto tasso di stile e sex appeal! Scopriamole insieme! 

Underwire

Impossibile omettere dalle tendenze swimwear estate 2021 i costumi da bagno con ferretto, sia interi sia formato bikini. Sappiamo bene che ogni corpo femminile è unico a sé con tutte le caratteristiche che lo rendono imprescindibilmente speciale, motivo per cui è importante valorizzarlo come necessita. I costumi da bagno con ferretto sono l’espediente giusto: offrono sostegno al seno ( a quelli più abbondanti), e sono generalmente consigliati anche alle taglie più piccole, con imbottitura, per regalare qualche taglia in più.

Cut Out

Se volete essere cool, anzi: le più cool! è facilissimo, merito delle tendenze swimwear estate 2021 concentrate nei costumi da bagno con dettagli cut out. La strategia di questo trend che ha alla base il concetto di taglio come valore fondante: il taglio veste e rende il capo unico. La massima espressione della tendenza cut out applicata alla moda swimwear si manifesta a noi con i costumi interi: è qui che i brand hanno giocato divertendosi nella sperimentazioni di tagli, silhouette, simmetrie, texture e colori. 

Print & Color Block

E dopo aver parlato di stile è arrivato anche il momento di parlare di stampe e colori. Quest’anno uno dei maggiori trend di costumi da bagno è quello del color/print blocking: un solo costume, ma diversi colori e stampe messi insieme. I costumi da bagno moda Estate 2021 giocano anche con nuance vivide, energiche e vibranti! Sentitevi libere di mixare insieme anche più pattern fantasiosi, che spaziano dai motivi floreali a quelli astratti o esotici. 

Asymmetric

Un minimale costume da bagno può diventare un pezzo cult del guardaroba estivo se scelto asimmetrico: basta una spallina che attraversa la figura per creare un elegante movimento che sottolinea le curve femminili.

Lo indosserete al mare, ma anche all’aperitivo in piscina con le amiche. I costumi interi asimmetrici sono un trend estivo, ma la fashion news è anche un’altra (e vi piacerà, eccome se vi piacerà!): i costumi asimmetrici potrete -anzi dovrete- indossarli anche come body, e saranno pratici – e belli! – in città tanto quanto lo saranno al mare!

High Cut

I costumi sgambati anni ’80 sono tornati (e sono più hot che mai)! eccoli qui, in fondo alla classifica ma in cima alla lista dei modelli più cercati e desiderati.

L’80’s trend non è poi così difficile da seguire come sembra. I costumi sgambati – che si tratti di costumi interi sgambatissimi o bikini – sono ovunque, quindi abituarsi all’idea di averne uno non è poi così difficile, in effetti i costumi sgambati sono più democratici di quello che sembra a prima vista, e considerati i differenti styling hanno una caratteristica magica: il potere di allungare le gambe a dismisura e armonizzare la figura, rendendola più snella. Tra le peculiarità che li rendono tanto ambiti c’è anche quello di far risultare la silhouette più slanciata! Cosa state aspettando!!!!

SEE YOU SOON IN SEPTEMBER ‼️

Vi aspetto sul mio profilo Instagram! Troverete tutte le swimwear fashion Tips nelle storie in evidenza! BUONE VACANZE GIRLSSSSSSS ☀️🏖

( ENG )

The choice of the right swimsuit is a decision that is the result of many factors: comfort (because it should not mark the hips or squeeze the breast too much); breast support (especially if abundant); and of course… the trends of the moment.

Stress about it ? Absolutely not! 

Our body doesn’t have to pass any test, if anything it’s the opposite: it’s the beachwear that has to pass our personal liking test and prove to be the best fit for the silhouette it has to dress, and the trends of the season, are you agree?

Yes, like any other garment, even the swimsuit will have to adapt to the laws of body shape, going to enhance our personal characteristics “without ifs and buts”. Ergo, getting to know each other and knowing how to best select what we are going to wear on the beach will help us to feel at ease and will make us enjoy the sun, the sea and relaxation to the fullest.

But how to understand which swimsuit is really “the right one”?

The hourglass silhouette tends to have hips and inner shoulder width on the same line, a breast that goes from medium to prosperous and a thin and well marked waistline, which means that a whole universe of swimsuits is waiting for her to be flaunted without any particular restrictions.

The triangle (but also pear) silhouette is that physique which presents a slender upper body and tends to have small breasts, while the lower part (hips, buttocks and thighs) is more evident. Also in this case we are faced with a sinuous figure, with a well marked waist and thin, but that – unlike the hourglass – will have the width of the shoulders lower than that of the hips and pelvis.  Your mission will be to rebalance upper and lower body, trying to bring them (optically speaking) on the same line.

This definitely means adding volume on the bust, while remaining as “dry” as possible with what dresses the hips. Translated into swimwear: a big yes goes to everything that has ruchs, flounces, ruffles, bows and “puff-puff” of any kind and sort in the upper part, while the bottom should be smooth and able to accentuate well the waist.

The apple silhouette is a form of physique that presents a fuller and shapely bust – usually with medium or abundant breasts and a slightly marked waistline – and a lower part (hips and legs) that is always decidedly narrower and thinner. Exactly the opposite of the triangle physique, in fact many call this body shape “inverted triangle”.

The goal in case of an apple silhouette? Obviously here too it will be a question of balancing upper and lower body, this time adding volume to the buttocks and hips and making the bust as slender as possible. If you reflect yourself in this description, avoid beachwear with flounces and applications of any kind on the upper part, preferring instead verticalizing elements such as deep “V” necklines (for example on suits and trikinis) or diagonal cuts such as one-shoulder tops.

As regards the lower body, on the other hand, from briefs with classic bows on the hips to those with typically “volumizing” elements (such as ruffles and gathers).

The androgynous silhouette is characterized by a figure with few “curves” also known as the rectangle physique. This is a shape that presents – optically speaking – shoulders, waist and hips on the same line.

If you recognize yourself in this body shape your main goal will be to soften a little bit the lines of the body, strategically adding volume here and there and trying to mark the waist.

From this point of view, with beachwear any “extra” element will certainly enhance your figure: green light to bikinis with big bows both on the hips and on the bra, but also to well-distributed flounces and weaves or to well-shaped trikinis that “create” a softer general line.

The oval or diamond silhouette is if you have an upper body distinctly more prominent and rounded than the lower body. Prosperous breasts, absence of a waistline and weight that tends to accumulate more easily on the abdomen and arms are the most marked characteristics of this particular silhouette.

The mission for all those who recognize themselves in this description is to thin the bust as much as possible, trying at the same time to create the waist and highlight the legs, usually thin and proportioned.

The swimsuits that work best on these silhouettes are the one-pieces that are capable of containing, but obviously one piece is not worth the other. Always choose models with verticalizing “V” necklines, preferably crossed in the front and draped in strategic points. An excellent alternative is color block with brighter colors towards the center, which “redesign” the figure by shifting the focus from the waist and pelvis.

Having found your body shape you need to focus your attention on the Summer 2021 swimwear trends to know now, before our vacations end. Dressucan has highlighted a total of 5, all with a high rate of style and sex appeal! Let’s discover them together: 

1. UNDERWIRE 

2. CUT OUT

3. PRINT & COLOR BLOCK 

4. ASYMMETRIC 

5. HIGH CUT

Enjoy your summer vacations GIRLSSSSS 🏖☀️ check my Instagram profile for more swimwear tips! Highlights stories!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: